martedì 18 settembre 2007

Mestieri di strada


duplicatore di chiavi; venditore di scope e piumini

ciabattino; fruttivendolo

macellaio; pescivendolo

manicure;calzolaio

e questa venditrice? Visti i tempi di permanenza ho trovato un lavoretto per arrotondare


6 commenti:

francy ha detto...

Ciao sorellina...il messaggio era di Andre "mio"...
Che dire...visto l'incazzamento generale che sicuramente si respira lì le proposte più probabili sono:
1- prendete in ostaggio Bobo e comunicate tramite l'ambasciata italiana che lo rilascerete solo in cambio dell'ofranotrofio e del suo contenuto (però prima compra uno stock di passeggini legali tutti insieme a mò di carrozza e allena Bru alla corsa veloce...)
2- vi fate tutti e 6 delle strisce di fango sotto gli occhi cercate un venditore di armi giocattolo e...andate a combattere per quello che vi spetta...sono sicura che in questa parte tutte voi donnine sareste più convincenti (cattive impestate!!!)
3- te Mi ti fai tingere i capelli di nero da Anna (se non ricordo male è parrucchiera!) fai gli occhini tipo Pippi quando imita Ale ti fai "assumere " come Didi dall'orfanotrofio e appena si fa notte scavi con tutti i cuccioli (Martin e Cristian sono due guerrieri e questo è il loro pane quotidiano!!!) un tunnel sotterraneo fino all'aeroporto di Hanoi...
per ora altre idee plausibili quanto queste non ne ho ma appena mi verranno in mente ve le comunicherò tempestivamente...
Un bacio grande a te, a Bru e a tutti i compagni di "sventura"...
tenete duro....

Terry ha detto...

Ciao Miki e Bruno, anche se non è una gran consolazione pensate che siete in rodaggio!
Sarà così una volta che il chicchino sarà con voi! Servirà una gran pazienza, che sarà ampiamente ripagata da sorrisi, coccole, baci e risate; ma qualche volta penserete di non averne più, come ora, e dovrete sforzarvi di cercarla lo stesso!
Non vedrete l'ora che gattoni, che cammini, che dica qualcosa e invece bisognerà aspettare ancora un giorno! Poi succede, ed è un emozione indescrivibile, ti fa sciogliore il primo sorriso, la prima parola, il primo passo. Però bisogna aspettare e non si sa quando succederà!
Quindi siete in rodaggio, anche se ormai da un bel pò!!!
Così arriverete preparatissimi all'incontro!
Magra consolazione? Avete ragione, ma a parte queste "perle di saggezza", non trovavo altro modo per consolarvi un pò!
Spero davvero possiate incontrare preso il piccoletto, perchè sono sicura che anche lui ormai è stanco di aspettare e non vede l'ora di incontrare i suoi meravigliosi genitori!
Tenete duro! Un bacio Paola

rosangela ha detto...

Michi Bruno.....poche parole ma tantissima speranza.....un bacio
Rosy e Luca

Terry ha detto...

ciao ragazzi, è proprio come una catena di sant'antonio questo blog, siamo tutti uniti da questa lunga, lunghissima ed incomprensibile attesa. Tenete duro ragazzi (ormai.. non si sa più cosa dire, sono sempre le stesse parole di conforto). Che dire ... mi auguro di aprire il blog domani e vedere in foto quel bel "chicchino di riso" insieme alla sua mamma ed al suo papà. un abbraccio forte forte e a domani ciao ragazzi. Terry

Danila ha detto...

Ciao Michi, vi seguiamo tutti i giorni anche noi.... tenete duro....dai dai che ci siamo!!!!!
Un bacione Dany e rudy

fabiola ha detto...

Non ho parole, sto pensando ad un modo per riuscire ad accelerare i tempi, ma oltre a farvi legare in piazza davanti all'orfanotrofio, rimanendo a pane e acqua non mi viene in mente niente per il momento...Ci penso un po' e vi faccio sapere...
Tenete duro, siamo con voi
Bila