sabato 31 ottobre 2009

Halloween

Anche quest'anno ho festeggiato Halloween con i miei amici ma, a differenza dell'anno scorso-che ero un po' intimorito- mi sono divertito un sacco a suonare i campanelli dei vicini urlando "dolcetto o scherzetto".

pronti per uscire

ed eccoci con il bottino!
Zia Linda, grazie per aver organizzato questa bella festa!

martedì 27 ottobre 2009

Un po' di polvere magica e.......

La mamma ed io abbiamo deciso che quest'anno creeremo insieme gli addobbi che poi utilizzeremo per decorare l'albero di Natale così, armati di pennelli, tempere, brillantini e sagome di polistirolo, ci siamo messi all'opera.
Una pennellata, una manciata di polvere magica e il gioco è fatto! (più o meno!).
Pensiamo sia un bel modo per non annoiarci quando è un po' troppo freddo per uscire a fare un giretto.............il risultato poi sarà sicuramente speciale!
Eccomi all'opera

mercoledì 21 ottobre 2009

Sù........Pulce!

Dopo essere stato allo zoo e in fattoria ho deciso che da grande voglio fare l'addestratore di animali; oggi quindi ho fatto un po' di esercizio con la mia "cuginetta Pulce"(che ad un certo punto pur di scappare dalle mie grinfie si è nascosta tra i lettori di dvd).
Grazie zia Rosy per aver giocato con me oggi pomeriggio!
Ale Linh

lunedì 19 ottobre 2009

I am Thomas

Grazie ai nonni Giuliano e Giuliana, la metamorfosi è quasi completata

venerdì 16 ottobre 2009

"Usa ..........la zucca"

Oggi abbiamo partecipato ad una delle iniziative del comune di Rimini per il mese delle famiglie, una visita alla fattoria didattica "Usa la zucca".
E' stato un pomeriggio davvero divertente, essendo la prima volta che Ale vedeva dal vero -dopo averli conosciuti attraverso tanti libri- gli animali della fattoria.
In realtà la gita doveva servire anche a fare un po' di chiarezza nella sua testolina, visto che prima di partire era convinto di vedere anche le zebre e le giraffe!? (vedi gita allo zoo di Falconara), ma non è stato proprio così, dal momento che ha chiamato mucche i maiali neri e quando ha visto un tacchino ha detto: "mamma, una farfalla"(forse è il caso di ripassare il capitolo animali).
Ma andiamo con ordine, la prima cosa bella del pomeriggio è stata poter indossare gli stivaletti da pioggia di Topolino senza essere sgridato (ha voluto indossarli anche il 20 luglio, tutto elegante, al compleanno della Zia Franci-35 gradi e niente pioggia-), poi fare il viaggio in macchina insieme al suo amichetto Fabio e incontare alla fattoria Filippo "piccolillo" (per distinguerlo da Filippo "grrande").
I tre cuccioli sono rimasti rapiti dagli animali: asinelli, pony, maiali, pecore, capre, galline, pavoni, pulcini e hanno ascoltato con interesse i racconti del contadino Edgardo, ma soprattutto si sono divertiti a salire sul trattore (che acceso fa il fumo come un treno), a correre nel fango rincorsi dalle capre e dalle pecore (che a volte fanno anche un po' paura), a tirare la cacca delle capre (oh, oh!) e a colorare con le tempere piccole zucche esiccate -che agitate suonano come le maracas-(anche se Ale ha chiesto per tutto il tempo a gran voce di poter fare Barbabravo, il suo Barbapapà preferito- avendo visto una bellissima famiglia Barbapapà creata dalla proprietaria della fattoria con le zucche-)
Davvero un pomeriggio bellissimo, speriamo di poter partecipare ad altre iniziative come questa!

giovedì 15 ottobre 2009

Da 1 a 20

Piccoli contatori crescono!

Vi ricordate quando contavo da 1 a 10 (passando per i mitici cince e none)?!http://alessandrolinh.blogspot.com/2009/04/1245678910.html

Adesso sono molto più bravo!

video

domenica 11 ottobre 2009

Ciuf ciuf

Come abbiamo scritto più volte i treni per Ale sono una vera passione, quindi perchè non trasformare quello che doveva essere un garage per macchinine costruito con le costruzioni in una locomotiva con tanto di carrrozzze e gagoni?!

Notare la faccia divertita!

Ovviamente anche il babbo e la mamma sono stati travolti da tanto entusiasmo, quindi:

TUTTI IN CARROZZA, SI PARTE!!!!

Non poteva mancare la canzoncina a tema!(peccato che fosse buio!)

video

Ale Linh, Bruno e Michela

domenica 4 ottobre 2009

Una giornata tutta per noi

Oggi il babbo e la mamma hanno deciso di regalarmi una domenica speciale: ci siamo svegliati presto, siamo usciti di casa con il passeggino e abbiamo preso prima l'autobus fino a Rimini, poi il treno.
In stazione ero emozionatissimo; guardavo con gli occhi pieni di curiosità i binari e i treni in transito e sbirciavo a destra e a sinistra aspettando il nostro (quando è arrivato la mamma ed io abbiamo fatto un bel salto di gioia).
Saliti, ho guardato incuriosito la carrozza e gli altri passeggeri, poi mi sono seduto al mio posto e mi sono goduto estasiato il viaggio (un po' guardando fuori dal finestrino il paesaggio e facendo continue domande al babbo e alla mamma su tutto quello che vedevo e un po' colorando e leggendo).
Quando è arrivato il controllore, tutto felice gli ho detto :"ecco i biglietti" e glieli ho porti perchè li timbrasse, poi ho augurato buon viaggio a due signori con la valigia.
...............ma questa è stata solo la prima sorpresa, perchè il treno ci ha portato a Falconara, dove Chri, Madda, Vito, Nhat, Robi e Stefano ci aspettavano con le macchine per andare allo zoo.
Complice una giornata praticamente estiva, Chri, Nhat ed io ci siamo divertiti un sacco a correre lungo tutti i sentierini fino alle gabbie degli animali.
C'erano proprio tutti : i lemuri, le scimmie, i leoni, il ghepardo,le zebre, l'ippopotamo, l'orso, i cammelli, le mucche, i buoi, gli asini, i conigli, le pecore, le tartarughe (che a me piacciono tanto, perchè la zia Franci ne ha sei grandi e due piccolissime -che ho chiamato Thomas e James, come i miei trenini preferiti-), ma soprattutto le giraffe, che mi fanno proprio ridere, con i loro colli lunghi lunghi ed il musino buffo (e che sono il mio simbolino all'asilo).
Abbiamo fatto un bel pic-nic e corso, corso, corso..................................poi siamo crollati!
...................ma le sorprese non erano ancora finite perchè, nel pomeriggio, abbiamo giocato a casa di Chri e la sera siamo andati a mangiare la pizza dove ci sono i gonfiabili
Proprio una bella giornata!

venerdì 2 ottobre 2009

Nonni

TANTI ARUGHI NONNI!
Ale Linh