giovedì 31 maggio 2012

Nei miei sogni

Vi ho sempre immaginato così: due fratelli che giocano insieme... e adesso guardarvi mi riempie di gioia!

5 anni di sogni

Il 31 maggio di 5 anni fa la Cicogna Elisa ci informava che in Vietnam nostro figlio ci stava aspettando.
Non sapevamo ancora il tuo nome, ma nei nostri cuori non eri più solo un sogno!
Ti vogliamo bene, tesoro!
babbo e mamma

mercoledì 23 maggio 2012

Il nostro Ale

...il nostro Ale, il nostro bellissimo ometto!

Hai accolto il tuo fratellino con una gioia e una serenità disarmante; hai fatto tua la sua storia ed il percorso che ci ha condotti a lui e hai saputo dimostrarci, ancora una volta, che l'amore -e la fratellanza- nascono dal cuore e non dal sangue.
Sei il nostro meraviglioso dono da quasi cinque anni, eppure non possiamo fare a meno di stupirci ogni giorno per come sei: dolce ma caparbio, intelligente e curioso, generoso ed altruista, gentile ed educato.
Sai far breccia nel cuore di chi ti è vicino...sei il nostro tesoro!
Ti vogliamo tanto bene!
il babbo e la mamma

n.b. questa bellissima foto è un dono della zia Rosy (a cui hai rapito il cuore)
eccoti insieme a lei

martedì 22 maggio 2012

Un mese

E' trascorso un mese dal nostro primo giorno insieme in Etiopia, sei cresciuto (il babbo dice che finalmente in casa c'è qualcuno con più pancia di lui) e non solo fisicamente.

Sei un bambino solare e tranquillo; sorridi a tutti (soprattutto al tuo fratellone), ma inizi ad allungare le braccia quando vedi la mamma ed il babbo.

Hai riportato il caos nella tranquillità delle nostre giornate, un bellissimo e coloratissimo caos.

Ti vogliamo bene!

Mamma, Babbo e Ale Linh

domenica 20 maggio 2012

Di nuovo insieme!


Finalmente, dopo tanto tempo, una giornata di giochi con Nhat, Cristian, Martina, Giada e le loro famiglie.
L'occasione perfetta per presentare a tutti  Yosi.
Grazie per l'affetto che ci avette dimostrato!
Michela, Bruno, Ale Linh e Yo

giovedì 17 maggio 2012

un pomeriggio

16,30

mamma sono sveglio!-con il sorriso-

cambiamo il pannolino?

anzi, meglio un bel bagnetto (sorvoliamo sulla faccia stanca della mamma)

buffissimo!!!!!

 

 
pronto...

per le coccole con il fratellone

giovedì 10 maggio 2012

Giochiamo insieme?!





semplicemente fratelli!

-senza bisogno di altre parole-

mercoledì 9 maggio 2012

I tuoi sorrisi







Siamo insieme da soli quindici giorni, eppure i tuoi occhi e le tue labbra ora sorridono, sempre; al mattino quando ti svegli, quando giochi, quando fai il bagno, quando mangi, la sera prima di addormentarti e di notte quando bevi il latte.
Sei un bimbo solare e sereno, dolce, simpartico (funny, così ti avevano definito le tate della casa dei bimbi in Etiopia).
Hai imparato a mandare i baci (solo quando vuoi, a dire il vero), a girarti dalla posizione di schiena a quella di pancia, inizi a stare seduto ( e pensare che in Etiopia ci divertivamo a  scommettere da che parte saresti caduto quando provavamo a metterti a sedere), hai acquistato forza nelle gambe, giochi con mani e piedi, inizi ad essere incuriosito dai giochi.
Devo essere sincera, a sera sono stanca, stanca morta e, forse, essere bi-mamma è più difficile di quanto avessi immaginato, ma poi guardo te e tuo fratello, entrambi sereni e gioiosi, e la fatica fisica passa.
...e mi sento fortunata

giovedì 3 maggio 2012

Quotidianità






...meravigliosa semplice quotidianità, fatta di pappe, pannolini, coccole, giochi e tanti sorrisi