sabato 28 dicembre 2013

Una mattina al Christmas Village






 
 

 
 
...questa sera "Piovono polpette 2" al cinema.

mercoledì 25 dicembre 2013

Auguri di cuore a tutti!


Yoseph, Ale Linh, Michela e Bruno

Nell'aria i campanelli...

 
Non solo fanno la slitta volare
 e in ciel galoppano senza cadere
 Ogni renna ha il suo compito speciale
 per saper dove i doni portare
 “Cometa” chiede a ciascuna stella
 dov´è questa casa o dov´è quella.
 “Fulmine” guarda di qui e di là
 per sapere se la neve verrà.
 “Donnola” segue del vento la scia
 schivando le nubi che sbarran la via.
 “Freccia” controlla il tempo scrupoloso
 ogni secondo che fugge è prezioso.
 “Ballerina” tiene il passo cadenzato
 per far che ogni ritardo sia recuperato.
 “Saltarello” deve scalpitare
 per dare il segnale di ripartire.
 “Donato” è poi la renna postino
 porta le lettere d´ogni bambino.
 “Cupido”, quello dal cuore d´oro
 sorveglia ogni dono come un tesoro.                                    
 Quando vedete le renne volare
 Babbo Natale sta per arrivare!
 

martedì 24 dicembre 2013

Aspettando Babbo Natale

 
 Come da tradizione qualche biscotto e un bicchiere di latte per Babbo Natale

 
 
-un assaggino -i biscotti erano tanti-

 
e una foto per essere sicuri che Babbo Natale non si sbagli
 
poi la nanna,
 

 ...sperando che Babbo Natale abbia ricevuto la letterina
 

n.b.non so' se avete notato i codici riportati di fianco ad ogni gioco lego...nel caso Babbo Natale avesse le idee non proprio chiare sulle varie scatole in commercio

lunedì 23 dicembre 2013

Buone feste







da tutti noi!

giovedì 19 dicembre 2013

Solo voi

A volte stupidamente desidero che siate nati dalla mia pancia, perché così vi avrei potuto amare e proteggere da subito evitandovi la ferita che, forse, vi accompagnerà per la vita.
Stupidamente, sì, perché sicuramente avrei amato un figlio generato dalla mia pancia con lo stesso amore incondizionato e infinito con cui amo voi, ma quel bambino non saresti tu Ale, con i tuoi capelli leggeri come la seta, con i tuoi occhietti allungati che tanto adoro, con il nasino piccolo piccolo e la pelle dello stesso colore della sabbia riscaldata dal sole.
Quel bimbo non saresti tu, Yo, con i tuoi capelli meravigliosamente ricci, gli occhioni neri profondi come la notte e luminosi come un cielo stellato, con la pelle color cioccolato.
Amerei quei bambini, ma non sareste voi, voi sareste la gioia di un'altra mamma e di un altro papà, probabilmente.
Allora, razionalmente, ringrazio di avervi incontrato ad un certo punto delle vostre vite e prometto, come sto già cercando di fare insieme al vostro babbo, di lenire il male di quella ferita.
Il 21 dicembre di due anni fa Yoseph entrava nelle nostre vite...da due anni è nostro figlio...anche se, a pensarci bene, era già nato nei nostri cuori.

 

mercoledì 18 dicembre 2013

La salita

Bimbi, probabilmente tante cose cambieranno e la nostra vita sarà per un tratto, lungo o corto non sappiamo, in salita.
Non sappiamo bene cosa accadrà e dove ci condurrà il cammino, sappiamo solo che lo percorreremo tenendoci per mano e portandovi in braccio quando occorrerà, ci auguriamo accompagnati da tutti quelli che ci vogliono bene.
Ancora una volta sarete voi la nostra forza, sarete voi l'appiglio che ci aiuterà a non cadere.
Vorremmo potervi promettere che non vi accorgerete di nulla, vorremmo potervi promettere che per voi nulla cambierà, ma oggi non siamo in grado di farlo; oggi anche noi abbiamo paura e allora vi possiamo solo promettere che il nostro amore per voi sarà immutato-perchè quello nessuno lo può toccare-, che sarete sempre il nostro primo pensiero qualsiasi cosa accada e che pensando a voi cercheremo di continuare a salire anche quando mancherà il fiato.
Cavoli, che strani scherzi fa la vita.
Oggi tante cose hanno già un sapore diverso.
Pensavo di non essere attaccata alle cose, ma oggi l'idea di non poterle donare a voi mi fa un male tremendo.
La vita ci ha messo davanti ad una brutta sfida, speriamo ci doni anche le risorse per affrontarla, perchè cercheremo di non mollare, per voi.
Vi vogliamo tanto bene il babbo ed io.

Luce

"La fede non è luce
che dissipa
tutte le nostre tenebre,
ma lampada che guida
nella notte
i nostri passi,
e questo basta
per il cammino."

-Papa Francesco-

domenica 15 dicembre 2013

7 anni ...quasi



 
 

Abbiamo riso, giocato, scherzato, chiaccherato, tutti insieme, allegramente.
Tanti auguri, tesoro, la mamma e il babbo ti vogliono un mondo di bene e ti augurano tanta serenità e gioia!

mercoledì 11 dicembre 2013

Da grande




voglio somigliare a te!

Il valore di un sorriso

"Un sorriso non costa nulla e rende molto.
Arricchisce chi lo riceve,
senza impoverire chi lo dona.
Non dura che un istante,
ma il suo ricordo a volte è eterno.
Nessuno è così ricco da poterne fare a meno.
Nessuno è così povero da non poterlo donare.
Crea felicità in casa, è sostegno negli affari,
è segno sensibile dell'amicizia profonda.
Un sorriso dà riposo alla stanchezza.
Nello scoraggiamento rinnova il coraggio.
Nella tristezza è consolazione.
D'ogni pena è naturalmente rimedio.
E' un bene che non si può comprare,
prestare o rubare, poiché
esso ha valore solo nell'istante in cui si dona.
E poi se incontrerete
chi non vi dona l'atteso sorriso,
siate generosi e donategli il vostro:
perché nessuno ha tanto bisogno di un sorriso
come chi non sa regalarlo agli altri".
Madre Teresa di Calcutta.

lunedì 9 dicembre 2013

Riflessioni

 
 

Mi piacerebbe insegnarvi che l'amore vince su ogni cosa, che l'amore puo' tutto, che l'amore da solo basta, posso solo insegnarvi che l'amore è una ricchezza grande grande, che consola, protegge, posso solo insegnarvi che l'amore scalda e illumina anche le giornate più fredde....

venerdì 6 dicembre 2013

I miei tesori

giovedì 5 dicembre 2013

campione