mercoledì 26 dicembre 2012

In vacanza a casa

Non essendo partiti per la montagna abbiamo fatto i vacanzieri a casa, godendoci quanto la nostra città propone nel periodo natalizio:
la pista di pattinaggio sul ghiaccio



 
 
video
 

 
e il presepe di sabbia
 
 
 


Sulla spiaggia libera, piazzale Boscovich, accanto al villaggio natalizio e alla pista del ghiaccio è possibile ammirare uno dei più spettacolari e suggestivi presepi di sabbia che propone il tema della Natività in una scenografia con gruppi scultorei a grandezza naturale in un inedito percorso creato con grande maestria dagli artisti della sabbia.
In un area di oltre 300 mq un team di Artisti Internazionali provenienti da Francia, Spagna, Turchia e Repubblica Ceca, modellando la sola sabbia mista ad acqua, danno forma e corpo a figure stupende, paesaggi incantevoli, con personaggi intenti nei loro lavori quotidiani, case e palazzi, alberi, animali, insomma una città viva che pulsa e che accoglie trepidante la nascita di Gesù con grande gioia.
Il presepe di quest'anno torna alla tradizione, con una Natività inserita in una Rimini d'altri tempi, che, attraverso i suoi monumenti simbolo, è un pò la storia del Cristianesimo a ritroso nel tempo, in cui si rivivono passaggi e conflitti nei vari secoli, in una raffigurazione ricca di elementi che fanno parte della vita quotidiana, mercanti, sacerdoti, pastori, artigiani, Re, tutti a seguire la Stella Cometa in una notte piena di stelle………
Ecco i numeri del presepe: 30 giorni di lavorazione, 5 scultori, 350 tonnellate di sabbia lavorata, 500 mt. di cavo luminoso, 300 piantine vere, altezza mt. 3, lunghezza mt. 30, profondità mt. 10, ……
 
 
 
 Buone feste a tutti!!!!!!!
 
 

Nessun commento: